Gallarate: giallo tra i big

Cristian Trolese assoluto tra gli archi nudi

Cristian Trolese primo assoluto AN

A Gallarate, nella gara nazionale a 25 m., sabato 14 e domenica 15 novembre si sono ritrovati sulla linea di tiro i big dell’arcieria del nord Italia, dall’olimpionico Michele Frangilli che qui giocava in casa, a Ferruccio Berti, pluri campione e recordman con sei record imbattuti al suo attivo, alla iridata Cinzia Noziglia che gareggiava per le Fiamme Oro. Anche i nostri campioni in giallo hanno brillato tra i big con Cristian Trolese che ha ottenuto il 1° posto assoluto nell’arco nudo, Fabio Capoferri 1° degli arconudisti senior maschili e Giovanni Genova 3° nella stessa categoria. Lo stesso trio si è anche aggiudicato il 1° posto a squadre AN-SM.
Per la cronaca, Cinzia Noziglia ha chiuso la gara superando di ben 17 punti il record mondiale attualmente detenuto dalla croata Ines Rušnjak.

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/gallarate-giallo-tra-i-big/

L’indoor d’autunno e i giovanissimi raggi di sole

L’indoor d’autunno anche in tempo di Covid ha fatto registrare il tutto esaurito con ben cinque turni di gara.
Una gara in completa sicurezza nel rispetto delle norme anti covid, dove distanze di sicurezza, mascherine e sanificazioni non sono state di intralcio allo svolgimento della classica competizione d’autunno ma hanno rassicurato i circa 140 arcieri venuti a Solaro dalle varie province lombarde e dalle regioni vicine.
Per gli Arcieri del Sole, oltre ai volti noti, sono scesi in campo per la loro prima gara ufficiale i sei giovanissimi arcieri che avrebbero dovuto gareggiare al Trofeo Pinocchio in programma a marzo e annullato a causa della pandemia. Fedrica, Ylenia, Andrea, Andrea, Nicolò e Giacomo hanno voluto mettersi in gioco e hanno così provato l’emozione e la tensione della linea di tiro. Una gara interminabile sia per loro sia per i genitori che dagli spalti, ben distanziati, hanno seguito con attenzione ogni singolo tiro fino al fischio finale dopo la sessantesima freccia.

La classifica finale ha regalato agli Arcieri del Sole ben 6 ori, 2 argenti e 2 bronzi individuali oltre a 3 ori a squadre.

Divisione Olimpico Giovanissimi maschile
1° – Andrea Invernizzi
2° – Giacomo Carugo
3° – Andrea Impiccichè
4° – Nicolò Inzoli
1° squadra – Invernizzi, Carugo, Impiccichè

Divisione Olimpico Giovanissimi femminile
1° – Ylenia Zi Xuan Piao

Divisione Olimpico Junior maschile
1° – Alessio Mangerini

Divisione Olimpico Ragazzi femminile
1° – Federica Gobbato

Divisione Arco Nudo Senior Maschile
1° – Cristian Trolese
1° squadra – Trolese, Palumbo, Volpi

Divisione Arco Nudo Senior femminile
2° – Cinzia Lualdi Brovelli

Divisione Arco Nudo Master maschile
1° – Gianluigi Alberti
3° – Fabio Capoferri
1° squadra – Alberti, Capoferri, Genova

Cliccando qui potete vedere tutte le foto della gara

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/lindoor-dautunno-e-i-giovanissimi-raggi-di-sole/

Settembre tempo di corsi

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/settembre-tempo-di-corsi/

Ripartono le gare sperimentali ed è subito podio

Sabato 11 luglio. Campo di tiro degli Arcieri San Bernardo a Milano. Seconda gara sperimentale in programma in Lombardia, prima gara di tiro alla targa.
Le tre gare sperimentali messe in programma nel mese di luglio, una per specialità, servono per verificare se i protocolli anti contagio predisposti dalla FITARCO permettono lo svolgimento regolare delle gare o se richiedono qualche modifica.
Sul campo degli Arcieri San Bernardo tutto è pronto. All’entrata serve l’autocertificazione da presentare agli addetti che nel frattempo misurano la temperatura ad ogni atleta e accompagnatore, i box per gli atleti sono divisi da strisce bianche che delimitano gli spazi in modo tale da mantenere le distanze anche durante le pause tra le volèe. Tutto come da direttive.
E’ una sensazione stranissima ritrovarsi sui campi di gara dopo quattro mesi di chiusura ma è bellissimo ritrovare amici, avversari e accompagnatori che ormai si potevano vedere e salutare solo sui social o per telefono.
E’ bello risentire le note dell’inno nazionale che apre ufficialmente la competizione e lo speaker annunciare il classico: “Due minuti inizio tiri”.
Finalmente le prime frecce di prova iniziano a scoccare e volare libere verso i bersagli. Non c’è tensione tra gli arcieri perché questa gara essendo sperimentale non è valida per la ranking.
Alcune ultime raccomandazioni precedono l’inizio della gara vera e propria e poi finalmente si parte. Per gli Arcieri del Sole c’è Cristian Trolese che gareggia per i senior maschili arco nudo.
La gara per Cristian parte subito bene, qualche sbavatura in alcune volèe ma nell’insieme il ritmo è buono. La prima parte di gara è un testa a testa con Alessio Rudoni della CAM Gallarate ma Cristian mantiene il ritmo fino alla fine mentre l’avversario lascia diversi punti sul campo. Le ultime due volèe di Cristian sono pressoché perfette e gli danno quei pochi punti in più che gli bastano per salire sul primo gradino del podio. E come da copione… dove c’è podio ci sono gli Arcieri del Sole. Complimenti Cristian!

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/ripartono-le-gare-sperimentali-ed-e-subito-podio/