Assemblea e cena sociale 2015

IMG_4984Sabato 24 gennaio si è svolta l’annuale assemblea degli Arcieri del Sole seguita dalla cena sociale. Il classico momento conviviale che da sempre fa da collante per far conoscere vecchi e nuovi soci.
Anche quest’anno, al termine dell’Assemblea, sono stati premiati gli atleti che nel 2014 sono andati a podio nei vari Campionati Italiani e Campionati Regionali. Un premio speciale “alla carriera” è stato riconosciuto a Antonio Pietra in occasione dell’ottantesimo compleanno, per aver creato e cresciuto diverse generazioni di giovani arcieri a livello societario e regionale. Per l’occasione era presente anche il presidente regionale FITARCO, Francesco Mapelli e il consigliere federale, Aurora Paina che proprio con Antonio hanno condiviso numerose trasferte per le finali dei Giochi della Gioventù e molti stage giovanili.

Ai premiati, oltre al riconoscimento ufficiale, è stata regalata una copia del libro in ricordo di Stefania Mariani, nostra socia venuta a mancare poco più di un anno fa e da sempre impegnata per il sociale.
Il libro è un progetto che Stefania non ha potuto portare a termine. Un amico di Stefy ha mantenuto la promessa di realizzare il libro di fiabe che stavano preparando insieme e tutto il ricavato dalla vendita del libro andrà in beneficenza come da volere di entrambi.

Cari amici,
oggi vorrei raccontarvi una piccola storia, una storia inedita, inaspettata, ma molto preziosa.
Una storia che, con delicatezza, voglio solo accennare e che certamente ci sarà modo di raccontare.
Una storia nata per caso, lungo la strada, una mattina di primavera del 2012.
Una storia di parole, ricche e sonanti, ma a cui mancava qualcosa.
Quando, durante alcune notti d’inverno, le parole hanno incontrato i colori, come per magia, le parole hanno iniziato a muoversi, a fremere, a trasformarsi.
La storia ha iniziato a prendere vita.
La storia è diventata FIABA! Oggi, questa fiaba è un piccolo libro, che sono contento di potervi presentare.
E’ un piccolo sogno, coltivato con Stefy, che oggi nasce e si svela al mondo.
(Cesare Mariani)
Noi e il Ciliegio Bolle nutriamo un’ambizione: uscire dalle pagine di questo libro, oltre  lo spazio, oltre i confini del tempo e dell’uomo, e raggiungere Korogocho, una delle oltre 200 baraccopoli di Nairobi, nel cuore del Kenya.
Korogocho significa caos, confusione. Significa 100.000 persone che vivono in baracche, su un territorio di 1,5 Kmq, a ridosso di un’enorme discarica di rifiuti. Korogocho significa donne, uomini, bambini, fame, sofferenza, lavoro duro. Ma per Peter, un operatore sociale che in baraccopoli è nato, vive e lavora, Korogocho significa anche casa, famiglia,dignità, unità, comunità, speranza.
Con 90 euro all’anno possiamo sostenere lo studio di un bambino alla scuola di St.John. Con 140  euro all’anno possiamo sostenere il percorso di riabilitazione di un bambino o di un adulto presso il Napenda Kuishi Home.
Con ogni singolo euro donato possiamo moltiplicare la speranza.
Ed è per questa gente e per questa speranza che, acquistando la fiaba de Il Grande Ciliegio Bolle, sosterremo concretamente 2 progetti, la scuola informale di St. John e il Napenda Kuishi Home.
Eventuali donazioni potranno essere inviate a:
Missionari Comboniani Mondo Aperto Onlus
Banca Popolare Etica  – IBAN: IT68  V050 1812 1010 0000 0512 250
specificare la causale dì versamento: Progetti Korogocho
Facebook: korogochopamojatunawezainsiemepossiamo

I premiati della stagione 2014 sono:

Alberti Gianluigi, 3° a squadre Campionato Italiano di Società
Belci Andrea, 3° a squadre Campionato regionale OL-SM, 3° a squadre Campionato Italiano di Società
Beraldo Andrea, 3° a squadre Campionato regionale OL-SM
Campi Chiara, 1° individuale Campionato regionale OL-AF, 3° individuale Campionato regionale indoor OL-AF, componente squadra regionale alla finale Coppa Italia delle Regioni
Capasso Alessandra, 1° individuale circuito Roving 2014 (cacciatrice long-bow)
Gagliano Mirco, 2° a squadre Campionato regionale indoor OL-GM
Marzorati Valter, 1° individuale circuito Roving 2014, 2° individuale FIARC Lombardia (cacciatore long-bow)
Tessaro Martino, 3° individuale Campionato regionale indoor AN-AM, 1° a squadre Campionato regionale indoor AN-AM
Toso Francesco, 3° individuale Campionato regionale OL-SM, 3° a squadre Campionato regionale OL-SM
Trotta Emilio, 3° individuale Campionato regionale indoor AN-SM, 3° a squadre Campionato Italiano di Società
Vaghi Paolo, 3° a squadre Campionato Italiano di Società
Vassallo Helena, 1° individuale Campionato regionale OL-GF, 2° individuale Campionato regionale indoor OL-GF, qualificazione e partecipazione finale nazionale Trofeo Pinocchio
Vassallo Pasquale, 1° individuale Campionato regionale CO-MM, 3° a squadre Campionato Italiano di Società

Permanent link to this article: https://www.arcieridelsole.it/assemblea-e-cena-sociale-2015/