Categoria: News

XX CAMPIONATO DI SOCIETA’

Lunga trasferta per gli Arcieri del Sole, che dopo aver chiuso la stagione con i XLIV CAMPIANOATI ITALIANI INDOOR e aver visto trionfare i giovanissimi atleti solaresi nella fase invernale del TROFEO PINOCCHIO, si sono recati ad Ascoli Piceno dove era in scena il XX CAMPIONATO DI SOCIETA’, organizzato dall’ A.S.D. Compagnia Arcieri Piceni nella splendida cornice del campo dei giochi “Ferruccio Squarcia”.

I nostri atleti sono arrivati alla qualifica piazzandosi all’undicesimo posto con un percorso tutto in salita dovuto alle complicazioni create per il secondo anno dalla non facile situazione legata al Covid-19, ma senza demordere hanno ottenuti i punti necessari per essere della partita e rappresentati dalla squadra composta da Alessio Mangerini e Mattia Palmieri arco olimpico, Luca Alberti e Marco Balladori arco compound, Gianluigi Alberti e Fabio Capoferri arco nudo, Fabio Capoferri accreditato anche come tecnico.

La competizione parte subito in salita e i nostri atleti sono costretti a lottare freccia su freccia per passare il girone ma sfortunatamente a causa di qualche inconveniente tecnico non riescono a vincere gli scontri diretti e di conseguenza sono costretti per il secondo anno di fila a cercare un piazzamento, nella seconda parte di gara, nel girone che assegna i posti dalla tredicesima alla sedicesima posizione. Nella seconda parte gli atleti più determinati e agguerriti riescono a vincere tutti gli scontri chiudendo così la competizione col primo posto nel girone H e al tredicesimo posto nella classifica generale.

Gli Arcieri del Sole fanno i complimenti ai vincitori di quest’anno, gli arcieri Malin Archery Team per la competizione maschile e Arcieri Città di Pescia per quella femminile, rinnovando la sfida per il prossimo anno, allo staff dell’A.S.D. Compagnia Arcieri Piceni per l’organizzazione e ringraziando tutti coloro che come al solito hanno fatto sentire il loro tifo e calore anche da casa.

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/xx-campionato-di-societa/

Buona Pasqua e buone feste a tutti

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/buona-pasqua-e-buone-feste-a-tutti/

TROFEO PINOCCHIO, GIOVANI FRECCE SOLARESI PROTAGONISTE

 Nello scorso fine settimana a Dello, in provincia di Brescia, organizzato dagli Arcieri Bresciani, si è svolta la fase invernale del Trofeo Pinocchio Memorial Odilia Coccato, riservata ai giovanissimi arcieri. La gara consiste nel tiro di 48 frecce su targa da 80 centimetri alla distanza di 18 metri per la categoria ragazzi e ragazze nati nel 2009/2010 e alla distanza di 15 metri per in nati nel 2011/2012/2013.

Il Trofeo Pinocchio è l’occasione per introdurre i giovani arcieri alle competizioni sportive, l’occasione per far crescere i ragazzi in un ambiente dove la competizione sportiva è legata all’amicizia e sportività, alla passione per uno sport che non ha età.

I nostri giovani arcieri hanno dato un’ottima risposta sul campo e seppur con un po’ di emozione hanno risposto freccia su freccia agli avversari lottando fino all’ultimo per il podio.

Nella categoria arco olimpico ragazzi seconda media, Nicolò Inzoli si è piazzato all’ottavo posto, Riccardo Giunta, in quella arco olimpico ragazzi prima media, al nono, e nell’arco olimpico giovanissimi femminile Greta Piao Jin Xuan conquista la prima posizione, Martina Emily Lo Coco la terza e Sofia Giordano la decima posizione.

Per tutti i ragazzi al termine della gara è stata una festa tra complimenti e aggettivi di stima, il tutto condito dall’imperitavo di questa competizione: divertimento!

Prossimo appuntamento per questi giovani arcieri in erba a Solaro il 5 giugno 2022 per la fase regionale estiva.

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/trofeo-pinocchio-giovani-frecce-solaresi-protagoniste/

XLIX CAMPIONATI ITALIANI Arcieri del Sole sempre protagonisti

All’evento più importante della stagione indoor, i XLIX Campionati Italiani, gli arcieri solaresi come al solito non deludo le aspettative e nonostante la numerosa partecipazione di esordienti, si calano nei panni dei protagonisti e se pur con qualche brivido dovuto all’emozione lasciano il segno anche in questa edizione.

A esordire giovedì 24 febbraio è stato l’arco nudo. Gli arcieri venivano dalla precedente edizione con due bronzi a squadre, il primo ottenuto con la squadra senior maschile e il secondo con il piazzamento al terzo posto nella classifica assoluta, quest’anno a dare battaglia fino all’ultima freccia è stata la squadra master maschile; i tre atleti Gianluigi Alberti, Fabio Capoferri, qualificati anche nella competizione individuale, e Massimo Egidio Volpi con un fantastico rush finale, riescono a vincere la medaglia d’argento, e a piazzarsi nelle prime otto squadre che andranno a fare gli scontri superando allo shot-off gli arcieri A.S.D. Ypsilon Arco Club. Negli scontri i nostri atleti non sono riusciti ad avere la meglio sugli Arcieri Fivizzano e devono arrestare la loro corsa fermandosi al sesto posto in classifica assoluta. Nella categoria senior maschile la squadra composta da Cristian Trolese, qualificato nell’individuale, Emiliano Giuranno e Paolo Miolo, esordienti al loro primo Campionato Italiano, si piazzano al nono posto. Due atleti hanno realizzato i propri record personali in questa edizione, Volpi con 514 punti e Miolo con 420 punti mentre per gli individuali nella classe senior Trolese si piazza al 40° posto, in quella master Alberti al 9° e Capoferri al 47°.

Il sabato mattina sono di turno gli atleti con l’arco olimpico, a difendere i colori solaresi sono Alessio Mangerini nella categoria junior maschile, Shari Merlin in quella junior femminile e Ylenia Piao Zi Xuan nei ragazzi femminile e la squadra ragazze con Ylenia Piao Zi Xuan, Greta Piao Jin Xuan e Sara Grosso. Mentre per Merlin si tratta di un felice ritorno ad una competizione tanto importante dopo alcuni anni di assenza, per la squadra ragazze è la prima occasione su una linea di tiro tanto importante. L’emozione della prima volta ha portato a qualche errore da parte delle arciere solaresi, ma, con grande spirito di sacrificio e coraggio, hanno continuato a lottare ottenendo infine un fantastico quarto posto ad una manciata di punti dalla medaglia di bronzo. Nell’individuale Mangerini, complice qualche freccia sbagliata di troppo, si piazza al 13° posto, Merlin al 28° nella classifica junior e Ylenia Piao Zi Xuan 27° nei ragazzi femminile.

Come promesso ai Campionati Regionali il Sole è tornato a brillare e si prepara ai prossimi appuntamenti per concludere la stagione indoor e per i prossimi eventi della stagione estiva.

Permalink link a questo articolo: https://www.arcieridelsole.it/xlix-campionati-italiani-arcieri-del-sole-sempre-protagonisti/