Indoor d’autunno sold out

Anche quest’anno la gara indoor che come ogni anno si svolge nella seconda metà di ottobre ha fatto registrare il tutto esaurito sia nella gara riservata ai senior e master svoltasi sabato 19, sia in quella riservata alle classi giovanili svoltasi domenica 20 ottobre.
Questo indoor d’autunno ha portato a Solaro arcieri provenienti da tutta la Lombardia e dalle regioni limitrofe e una lunga lista d’attesa per molti atleti che purtroppo non sono riusciti a partecipare perché le linee di tiro erano tutte piene.

Nella prima giornata di gare, quella dedicata alle classi senior e master a farla da padrone sono gli archi nudi, in campo sono scesi record-men e campioni italiani e hanno fatto il loro dovere centrando parecchi podi. Da segnalare l’esordio di due nuovi arcieri, Christian Marzorati ed Alessandro Alfieri, che non hanno temuto pioggia, freddo e malanni e si sono lanciati nella mischia ottenendo buoni risultati.
Nella categoria arco nudo senior maschile Cristian Trolese centra il primo posto nell’individuale e a squadre con i compagni Gianluca Palumbo e Salvatore Gagliano, in quella master Gianluigi Alberti si piazza al secondo posto superato agli ori dall’ex compagno di squadra Ettore Luigi Sivieri e con la terza piazza di Giovanni Genova per questo podio hanno ricomposto il trio che detiene il record Italiano categoria arco nudo master maschile, mentre con la squadra, questa volta con i colori gialli, composta da Gianluigi Alberti, Giovanni Genova e Fabio Capoferri ottiene un ottimo punteggio che permette la conquista della prima piazza agli atleti solaresi e grazie al risultato la conquista della seconda posizione nella classifica provvisoria generale a squadre master maschile per la partecipazione ai prossimi campionati italiani 2020.
Per concludere in bellezza la prima giornata la soddisfazione della conquista del primo podio in seconda posizione della squadra arco compound senior maschile composta da Pasquale Vassallo, Alessandro Alfieri all’esordio con record personale di 545 punti e Marco Balladori.

La seconda giornata dedicata ai giovani atleti, prima tappa valida per il GP giovanissimi, ha visto in campo tutti i ragazzi della compagnia e anche loro non hanno mancato i podi.
Nella categoria arco olimpico junior maschile Alessio Mangerini conquista la seconda posizione, mentre nella categoria arco olimpico allievi femminile la squadra composta da Shari Merlin, Helena Vassallo e Fabiola Perna si piazza al secondo posto da segnalare il nuovo record personale di Shari con 510 punti.

Come sempre un doveroso ringraziamento va a tutti i soci che si sono prestati per montaggio, smontaggio, ristoro, classifiche, foto, assistenza sanitaria, che hanno permesso il regolare svolgimento delle due gare. Grazie di cuore a tutti.

Permanent link to this article: https://www.arcieridelsole.it/indoor-dautunno-sold-out/

Arco Nudo al top a Oggiono e Urgnano

Nell’ultimo fine settimana i pochi atleti impegnati in gara hanno tenuto alto i colori sociali conquistando come sempre il gradino più alto del podio.

Nella 25+18m di Oggiono ospitati dalla Compagnia Arcieri Lariani, gli archi nudi hanno lottato freccia su freccia, punto su punto, ottenendo la vittoria in entrambe le classi rappresentate. Nel senior maschile la vittoria è andata a Cristian Trolese mentre tra i master maschili il gradino più alto del podio è andato a Fabio Capoferri dopo un testa a testa durato quasi tutta la gara col diretto avversario.

A Urgnano nella gara organizzata dagli Arcieri della Francesca, Giovanni Genova nell’arco nudo master maschile ha ottenuto la vittoria distaccando gli avversari sin dalla prima freccia concludendo la gara con un bel margine sul secondo.

Ricordiamo che nel prossimo fine settimana gli arcieri solaresi organizzano l’indoor d’autunno, gara valida per le qualifiche ai campionati italiani. Sabato 19 ottobre saranno di scena le classi senior e master mentre domenica 20 ottobre sarà la volta delle classi giovanili. La Compagnia Arcieri del Sole vi aspetta come sempre numerosi, soci e non per un fine settimana all’insegna dello sport, dell’amicizia e del divertimento.

Permanent link to this article: https://www.arcieridelsole.it/indoor-arco-nudo/

Indoor al via con gli arcieri solaresi in pole position

 

La stagione indoor 2019/2020 è ripartita e subito il giallo delle maglie degli Arcieri del Sole è scattato in pole position. 

Nel weekend di gare del 28-29 settembre sono arrivati subito tre primi posti.
A Brescia Alessio Mangerini ha ottenuto il 1° posto tra gli Juniores maschili dell’arco olimpico.
A Olgiate Comasco Cristian Trolese si è aggiudicato il 1° posto tra i senior dell’arco nudo mentre Fabio Capoferri ha ipotecato il 1° posto individuale tra i master arco nudo e il 2° posto a squadre insieme a Gagliano e Maiolani.

Nelle gare del 5-6 ottobre il giallo ha continuato a risplendere su vari podi lombardi.
A Cucciago gli Arcieri del Sole hanno conquistato 4 primi posti: nell’olimpico Mattia Palmieri negli allievi maschili e Shari Merlin tra le allieve femminile; nell’arco nudo Cristian Trolese tra i senior maschili e Fabio Capoferri tra i master maschili. Sempre a Cucciago da segnalare il 2° posto di Pasquale Vassallo nel compound master maschile, il 3° posto di Valerio Spagnolo nell’olimpico allievi maschile e il 1° posto per la squadra arco nudo master maschile con Capoferri, Trotta e Palumbo.
A Gallarate ha tenuto alto i colori sociali Gianluigi Alberti con il 1° posto nell’arco nudo master maschile. 
A Canegrate il portacolori è stato Giovanni Genova con il 2° posto tra gli archi nudi master maschili.

Permanent link to this article: https://www.arcieridelsole.it/indoor-al-via/

Estate tempo di vacanze ma non per tutti

Mentre la stragrande maggioranza degli arcieri era in vacanza Alessio ha lavorato sodo provando anche altre specialità del tiro con l’arco

Prima dell’estate abbiamo lasciato Alessio Mangerini sul gradino più alto del podio con la maglia azzurra e riprendiamo dopo la lunga pausa estiva ancora con Alessio sul primo gradino del podio.
La lunga estate di Alessio è stata una stagione fatta di tanti allenamenti, tanti sforzi e tanta voglia di mettersi in gioco anche in altre specialità del tiro con l’arco come il tiro di campagna.
Da quando ci siamo lasciati, il palmares di Alessio si è arricchito di otto piazzamenti al primo posto nella specialità targa, un quinto posto ai Campionati Italiani targa, una convocazione a Bucharest con la nazionale italiana e per finire perchè non provare anche la specialità tiro di campagna? Alessio ha lavorato sodo per conoscere i segreti del tiro di campagna e alla fine ha disputato due gare di questa specialità, una a Gerenzano e un’altra a Castiglione Olona, conquistando in entrambe il primo posto.
Senza perdere un attimo Alessio si è rituffato negli allenamenti per la stagione indoor che è appena ricominciata e ha subito messo a segno il primo posto nel 2° Trofeo Arcieri Bresciani.

Permanent link to this article: https://www.arcieridelsole.it/estate-alessio/