Tag: Gianluca Palumbo

Da Bollate a Budapest passando per Castenaso in attesa della gara tricolore

Quasi tutti gli atleti solaresi in gara a Bollate

A Bollate, ospitati dal Gruppo Arcieri Polisportiva Solese, è iniziata la corsa alla ranking 2018/2019.
Molti nostri  atleti hanno utilizzato questa gara come prova per l’appuntamento tricolore in programma a Rimini tra due settimane e così si sono visti risultati di tutto rispetto.
Dalla categoria arco olimpico senior maschile arriva il primo posto della squadra composta da Paolo Malini, Luca Trinchinetti e Alberto Fiorentino. Nell’individuale  junior maschile, Mattia Damiano si piazza al secondo posto, negli allievi maschile Alessio Mangerini e Mattia Palmieri si piazzano rispettivamente al primo e secondo posto, mentre nel femminile Fabiola Perna con il record personale di 525 punti si piazza al secondo posto. Entrambe le squadre allievi sia maschile con Alessio Mangerini, Mattia Palmieri e Lorenzo Dominici, sia femminile con Fabiola Perna, Helena Vassallo e Giada Pastore, si aggiudicano il primo posto. Infine sempre per quanto riguarda l’arco olimpico nella categoria ragazzi maschile Valerio Spagnolo ottiene il primo posto. Nell’arco nudo gli allievi maschile riempiono di giallo il podio con Alessandro Cozzi, Matteo Maiolani e Federico Ballerini, rispettivamente al primo, secondo e terzo posto, gli stessi tre ottengono anche il primo posto con la squadra.  Nel senior maschile Cristian Trolese ottiene il primo posto individuale e il secondo di squadra con i compagni Gianluca Palumbo e Fabio Mazzolini. Nella categoria master maschile ottima gara di Giovanni Genova che con il record personale di 547 punti si aggiudica il primo posto davanti al compagno di squadra Fabio Capoferri, secondo, i due atleti insieme a Salvatore Gagliano ottengono anche il primo posto con la squadra master. Antonietta Zanfardino si piazza al secondo posto nella categoria master femminile,

A Castenaso (BO) nella tre giorni di gare organizzata dal Castenaso Archery Team, Ettore Sivieri tiene alti i colori solararesi vincendo la categoria arco nudo master maschile.

Giovanni Genova, bronzo mondiale IFAA

Un grosso in bocca al lupo a Giovanni Genova in viaggio per Budapest (Ungheria) dove parteciperà all’EIAC European Indoor Archery Championship 2018. Genova lo scorso anno a Brazov (Romania) ottenne la medaglia di bronzo. Tutti i soci, pronti a sostenere Giovanni, augurano buone frecce sperando di vedere “Gegio” bissare il successo dello scorso anno.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/bollate2018/

5 titoli regionali come regalo per il 42° compleanno

Nel giorno del 42° “compleanno” degli Arcieri del Sole, gli atleti solaresi hanno deciso di festeggiare nel migliore dei modi, conquistando titoli e medaglie nel Campionato Regionale Indoor Arco Nudo svoltosi anche quest’anno a Solaro.

La gara, iniziata il sabato pomeriggio fa registrare subito punteggi altissimi. Alla conclusione delle fasi di qualifica la domenica mattina, gli atleti di casa si aggiudicano due titoli di Campione Regionale individuali e tre titoli a squadre.
Nella categoria senior maschile la medaglia di bronzo per Cristian Trolese che si vede soffiare l’argento da Pietro Maiocchi degli Arcieri Solese per la sola differenza ori.
Nella classe master maschile Gianluigi Alberti si piazza al primo posto vincendo l’oro e infine nella classe allievi maschile doppietta con il primo posto di Alessandro Cozzi, che registra il record personale di 496 punti e il secondo posto di Matteo Maiolani.

Il meglio gli Arcieri del sole lo riservano nella competizione a squadre con una fantastica tripletta di ori, oro per la squadra senior maschile con Cristian Trolese, Giovanni Genova e Gianluca Palumbo, oro per la squadra master maschile con Gianluigi Alberti, Fabio Capoferri e Ettore Sivieri ed infine oro per i ragazzi della squadra allievi maschile con Alessandro Cozzi, Matteo Maiolani e Federico Ballerini.

Chiusa la classifica di classe è la volta degli scontri assoluti, si parte con le squadre a contendersi le tre medaglie disponibili, la squadra composta da Alberti Gianluigi, Cristian Trolese e Giovanni Genova, in cima alla rank provvisoria perde il primo scontro contro la Polisportiva Cucciago ’80 ma si rifà nella finale per il terzo e quarto posto battendo gli Arcieri La Sorgente conquistando la medaglia di bronzo. Gli scontri individuali assoluti vedono ben cinque atleti solaresi qualificati, quattro nel maschile e uno nel femminile. Ironia della sorte, nel tabellone maschile gli Arcieri del Sole si dovranno scontrare tra di loro. Agli ottavi di finale lo scontro casalingo è tra Gianluigi Alberti e Fabio Capoferri, vinto dal primo che si ripeterà sempre contro i colori casalinghi nel secondo e nel terzo turno rispettivamente contro Cristian Trolese e Giovanni Genova arrivando in finale e fermando la propria arrembante corsa, vincendo l’argento, contro il muro di Eric Esposito degli Arcieri Audax Brescia, nella finale per il terzo e quarto posto Giovanni Genova non riesce a superare Luigi Moreschi degli Arcieri Rezia Valtellina, fermandosi così al quarto posto, mentre gli scontri femminili purtroppo vedono uscire al primo turno Antonietta Zanfardino.

Anche in occasione del compleanno degli Arcieri del Sole il podio più “luminoso” è quello dell’organizzazione, con i ringraziamenti sentiti per tutti i collaboratori che anche questa volta si sono impegnati per la buona riuscita dell’evento e per l’immancabile rinfresco realizzato dalle mogli, mamme e fidanzate dei nostri soci.

Mentra a Solaro si svolgeva il Campionato Regionale Arco Nudo, a Pavia, nell’olimpico, va registrato il terzo posto di Helena Vassallo tra le allieve e il primo della squadra composta da Helena Vassallo, Fabiola Perna e Giada Pastore sempre nella medesima categoria.

A meno di un mese dai Campionati Italiani a Rimini tutti gli atleti sono carichi e concentrati per arrivare all’appuntamento tricolore e tentare di aggiungere al medagliere altri titoli nazionali.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/cr-an_2018/

L’Epifania porta i primi podi 2018

Dopo la lunga sosta natalizia riparte la stagione agonistica e il 2018 inizia con una costante presenza sui podi in tutte le gare dove i nostri arcieri erano impegnati.

A Vimercate, dove era più massiccia la presenza dei giovani atleti solaresi, il podio dell’arco olimpico junior maschile è monopolio degli Arcieri del Sole; al primo posto si piazza Mattia Palmieri seguito al secondo da Mattia Damiano e al terzo Valerio Spagnolo. Il terzetto chiude al primo posto anche la classifica a squadre. Nella categoria arco olimpico allievi femminile Helena Vassallo si piazza al primo posto mentre Giada Pastore, al suo esordio con gli Arcieri del Sole, centra il secondo posto.
Nell’arco nudo master femminile Antonietta Zanfardino ottiene il terzo posto mentre nella categoria allievi maschile il podio è ancora monocolore con Matteo Maiolani al primo posto, Alessandro Cozzi al secondo e al terzo Federico Ballerini, gli stessi tre chiudono al primo posto la classifica a squadre.

A Cameri (NO), nella categoria arco nudo senior maschile, Cristian Trolese chiuse al secondo posto seguito dal compagno di squadra Gianluca Palumbo al terzo mentre la squadra composta da Cristian Trolese, Gianluca Palumbo e Fabio Capoferri ottiene il primo posto.

Infine a Moglia (MN) Ettore Sivieri è terzo nella categoria arco nudo master maschile.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/epifania-2018/

La finale di Coppa Italia diventa realtà

La squadra arco nudo allievi maschile

Tantissimi sono stati gli Arcieri del Sole impegnati in questo week end in tre diverse gare e come al solito non hanno deluso le aspettative, regalando podi, record ed emozioni.

Nel XXIII° trofeo città di Turate la numerosa schiera di atleti solaresi vede concretizzarsi la partecipazione alla finale della Coppa Italia Giovanile che avrà luogo a Gerenzano nel ponte dell’Immacolata. Gli arcieri della squadra giovanile hanno messo a segno il punteggio per poter accedere alla finale nazionale della Coppa Italia che vede in campo le migliori 16 squadre a livello nazionale e quest’anno gli Arcieri del Sole potranno dire “Presente”. Proprio gli Arcieri del Sole hanno al loro attivo due vittorie di questa manifestazione che li ha visti sul gradino più alto del podio nella prima e nella settima  edizione.
Ma vediamo come si sono piazzati nel Trofeo Città di Turate.
Nella categoria Arco Olimpico Allievi Maschile, Mattia Palmieri si piazza al primo posto e il compagno di squadra Lorenzo Dominici al terzo. Nell’Olimpico Allievi Femminile, Helena Vassallo conquista il secondo posto realizzando la sua migliore prestazione da allieva con 536 punti. Per l’Olimpico Ragazzi Maschile, Valerio Spagnolo chiude al primo posto realizzando il proprio record personale di 528 punti seguito al secondo posto da Mirco Gagliano. Nel Femminile Fabiola Perna si piazza al primo posto.

Anche nelle categorie senior e master non sono mancati i podi. Nella categoria Arco Compound Master Maschile, Pasquale Vassallo chiude al terzo posto. Nell’Arco Nudo Senior Maschile Cristian Trolese si piazza al primo posto e Gianluca Palumbo al secondo posto realizzando il proprio record personale con 500 punti. Cristian Trolese, Gianluca Palumbo e Fabio Mazzolini si aggiudicano anche il primo posto a squadre.
Nella categoria Arco Nudo Master Maschile Giovanni Genova si piazza al primo posto con il punteggio di 543 punti, record personale e secondo posto nella ranking precedendo Gianluigi Alberti che si piazza al secondo posto mentre la squadra composta da Giovanni Genova, Gianluigi Alberti e Fabio Capoferri vince la competizione e con il punteggio di 1574 punti rafforza il primo posto in ranking.  Tra le Master Femminili Arco Nudo, Antonella Zanfardino si piazza al primo posto. Bella gara anche per i giovani dell’Arco Nudo Allievi Maschile con Alessandro Cozzi al primo posto realizzando il proprio record personale di 480 punti, Matteo Maiolani secondo e  podio anche per la squadra composta da Alessandro Cozzi, Matteo Maiolani e Federico Ballerini che chiude al primo posto questa gara e grazie al punteggio di 1352 la squadra sale al secondo posto in ranking.

Cristian Trolese, due gare in due giorni, si piazza al primo posto nel 25+18 del 46° Torneo Orobico ad Almenno San Salvatore, nella categoria Arco Nudo Senior Maschile realizzando il proprio record personale sui 25 metri, 544 punti che gli consentono di portarsi al primo posto nella ranking italiana, e il personale sulla gara di 1080 punti. Mentre nella categoria Arco Nudo Master Maschile, Fabio Capoferri, altro stacanovista, si piazza al primo posto realizzando il proprio record personale nella 25+18 con 1029 punti.

Nella Trasferta di Pavia l’unico atleta impegnato in gara, Alessio Mangerini, vince nell’Arco Olimpico Allievi Maschile dando un distacco di quasi 100 punti al secondo classificato.

 

 

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/la-finale-di-coppa-italia-diventa-realta/