Tag: Fabiola Perna

Il trio allievi porta il sole alla Solese

Lorenzo Dominici

Lorenzo Dominici 1° assoluto olimpico allievi/master

Domenica con gara “fuori porta” per gli Arcieri del Sole impegnati sul campo della Polisportiva Solese.
In gara quasi tutta la giovanile olimpico e i master compound. Nella gara di qualifica podio monocolore per gli allievi con Alessio Mangerini al primo posto seguito dal compagno di squadra Lorenzo Dominici al secondo posto e da Mattia Palmieri al terzo. Scontato per il terzetto degli allievi anche il primo posto a squadre.
Negli scontri per gli assoluti il duello fratricida in semifinale tra Alessio Mangerini e Lorenzo Dominici vede Lorenzo qualificato per la finale grazie alla freccia di spareggio dopo uno scontro equilibratissimo fino all’ultima freccia. Lorenzo in finale ha poi inflitto un secco 7-1 a Simone Canzi dell’Arco Monza aggiudicandosi l’assoluto allievi/master.

Nell’olimpico allieve, il quartetto degli Arcieri del Sole, Helena Vassallo, Andrea Lucrezia Fogliata, Giada Pastore e Fabiola Perna, ha chiuso in modo compatto dal 5° all’8° posto.

Nel compound master Pasquale Vassallo che nella prima parte era 4°, ha recuperato terreno risultando 2° nella seconda frazione di gara, conquistando così il 3° posto in qualifica.

In gara a Bollate per lo squadrone in giallo c’erano anche: Paolo Malini, 7° OL-SM; Mirco Gagliano, 8° OL-AM; Giovanni Genova, 10° CO-MM.

Mentre il gruppo più numeroso era impegnato nella specialità tiro alla targa, Emilio Trotta ed Ettore Sivieri erano all’Aprica impegnati nel Campionato Regionale 3D. Il tracciato molto tecnico tra i boschi della località valtellinese scelta per questa edizione ha visto i nostri due arcieri piazzarsi rispettivamente al 6° e al 9° posto della categoria Arco Nudo over 21

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/i-trio-allievi-porta-il-sole-alla-solese/

Urgnano, giovani a podio a suon di record

I giovani Arcieri del Sole si sono ben comportati a Urgnano dove si è svolto il 70/60 metri Round. Nella categoria Arco Olimpico Allievi Maschile Alessio Mangerini sfiora il primo gradino del podio a soli 4 punti dal vincitore, realizzando il record personale sulla distanza di 60 metri con 655 punti mentre nella categoria Arco Olimpico Ragazzi Maschile, Valerio Spagnolo realizza il record personale sulla distanza di 40 metri con 666 punti che gli valgono il primo posto nella prima parte di gara ed anche negli scontri assoluti non frena la sua corsa vincendo tutti gli scontri. Sono inoltre da registrare i record personali sui 60 metri classe allievi di Mirco Gagliano 569 punti, Fabiola Perna 510 punti e Giada Pastore con 474 punti.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/urgnano-giovani-a-podio-a-suon-di-record/

Giovani a podio a Bussero

Iniziare un articolo scrivendo: “Fine settimana di podi per gli Arcieri del Sole”, non fa più notizia perchè non c’è fine settimana senza “i gialli” a podio.
In questo weekend le classi giovanili, impegnate nella gara a loro riservata, sul campo dell’Arco Bussero, non fermano la loro inarrestabile corsa verso il gradino più alto con ottimi risultati anche a livello personale.

Alessio Mangerini dopo la splendida prestazione con la vittoria ai Campionati Italiani indoor Rimini nella categoria arco olimpico allievi maschile, questa volta per la classe junior, conquista la prima posizione mantenendo sempre degli standard altissimi ad una manciata di punti dal proprio record personale. Il secondo posto va al compagno di squadra Mattia Damiano che realizza un’ottima prestazione eguagliando il proprio record personale di 535 punti, mentre il trio composto da Alessio Mangerini, Mattia Damiano e Mirco Gagliano conquista il primo posto a squadre. Nella categoria arco olimpico allieve femminile Fabiola Perna batte nuovamente il record personale migliorandolo e portandolo a 536 punti che le permettono di piazzarsi al secondo posto seguita dalla compagna di squadra Giada Pastore al terzo, anche lei con una fantastica prova che le consente di realizzare il record personale di 515 punti.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/giovani-a-podio-a-bussero/

Genova d’argento agli Europei Indoor di Budapest

Il podio più importante di questo weekend l’ha ottenuto Giovanni Genova, “Gegio nell’appuntamento internazionale in Ungheria a Budapest nell’European Indoor Archery Championship 2018. Giovanni si è ripetuto, migliorando il risultato ottenuto l’anno scorso ai mondiali indoor di Brazov (Romania) ottenendo un fantastico argento. La gara suddivisa in tre round, è una sfida tra il nostro portacolori e i padroni di casa. Da subito Giovanni si piazza in seconda posizione nel primo round ma è nella seconda prova che da il meglio di se portandosi in testa davanti al fortissimo ungherese Kakas István, campione mondiale Word Game. Nella terza parte pur con un fantastico punteggio cede il primo posto per soli due punti inserendosi a podio davanti ad un altro arciere della nazionale ungherese. Complimenti da tutti gli Arcieri del Sole a Gegio per l’ottimo risultato.

Mentre a Budapest si chiudeva la tre giorni di Giovanni Genova, a Gallarate era in scena la giovanile con le allieve femminili dell’arco olimpico.  Per la seconda settimana consecutiva, Fabiola Perna ha migliorato ancora il record personale portandolo a 533 punti; grazie a questo ha ottenuto il primo posto davanti alla compagna di squadra Giada Pastore.

Sul campo degli Arcieri di Cusago, nel “1° Trofeo dei Fontanili”, poker giallo per i quattro archi nudi in gara che ipotecano le prime quattro posizioni sbaragliando la concorrenza. Al primo posto Cristian Trolese, al secondo Gianluigi Alberti, al terzo Ettore Sivieri e al quarto Fabio Capoferri. I primi tre ottengono anche il primo posto a squadre con un buon punteggio per la prossima qualificazione ai Campionati Italiani dell’anno prossimo.

Ora tutti gli atleti solaresi sono concentratissimi perché il prossimo weekend saranno a Rimini per i Campionati Italiani Indoor, impegnati a difendere il titolo di campioni in carica e alla conquista di medaglie e piazzamenti, sostenuti da casa dal tifo e dall’affetto di tutti i soci.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/gegio_budapest/