Tag: Dominici

Gen 22

Da Gerenzano arrivano i neo Campioni Regionali dell’olimpico

Nel fine settimana, a Gerenzano, si é svolto il Campionato Regionale indoor Arco Olimpico.
I giovani arcieri solaresi, sono tornati sul campo che poco più di un mese fa li ha visti protagonisti nella finalissima di Coppa Italia e, ancora carichi di quella esperienza, ha fatto bottino pieno.
Nella categoria ragazzi maschile Valerio Spagnolo ha conquistato il titolo di Campione Regionale.
Altro titolo di Squadra Campione Regionale per gli allievi  Alessio Mangerini, Lorenzo Dominici e Mattia Palmieri.
Sempre nella categoria allievi maschile Alessio Mangerini, sottotono a causa della forte influenza e il  fastidioso raffreddore, vince l’argento individuale e si qualifica agli scontri diretti per il titolo assoluto. Pur febbricitante, Alessio ha vinto il primo scontro alla freccia di spareggio dopo una bellissima rimonta contro Fabio Arrigoni degli Arcieri Martesana,  ha però dovuto cedere il passo nei quarti di finale a Giorgio Cazzaniga degli Arcieri Varese.
Il terzetto delle allieve, composto da Helena Vassallo, Giada Pastore e Fabiola Perna ha vinto l’argento di classe e il bronzo assoluto.

Nel frattempo a Bussero gli archi nudi hanno scaldato le frecce in attesa del Campionato Regionale Arco Nudo e hanno ottenuto il primo posto con Cristian Trolese nei senior maschile, il primo posto con Giovanni Genova tra i master maschile e infine il primo posto con Zanfardino Antonietta nella master femminile.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/cr-ol_indoor2018/

Dic 18

Arrivano da Milano le tante medaglie sotto l’albero.

Nell’ultimo fine settimana di gare prima del Natale gli Arcieri del Sole fanno il pieno di podi sul campo dell’Every Archery Team Milano. Ricco il bottino degli arcieri solaresi che  conquistano ben quattordici podi, di cui undici nell’individuale e tre con le squadre.
Aprono il week end gli allievi dell’arco olimpico maschile con Alessio Mangerini che con 579 punti realizza il record personale e conquista il primo posto, al secondo posto si piazza Mattia Palmieri mentre la squadra composta da Alessio Mangerini, Mattia Palmieri e Lorenzo Dominici conquista il primo posto a squadre.
Primo gradino del podio per Valerio Spagnolo nell’olimpico ragazzi maschile mentre nell’arco compound master maschile Pasquale Vassallo si piazza al secondo posto.
Nell’arco nudo è praticamente monopolio “giallo”. Tripletta per gli allievi maschile, Matteo Maiolani, Alessandro Cozzi e Federico Ballerini che ottengono il primo posto a squadre e grazie al punteggio di 1319 raggiungono il primo posto nella ranking nazionale. Nell’individuale Matteo Maiolani si piazza al primo posto, seguito da Alessandro Cozzi al secondo e Federico Ballerini al terzo. Altra tripletta nell’arco nudo senior maschile il tutto racchiuso in soli quattro punti di differenza; Cristian Trolese conquista il primo posto, Giovanni Genova si piazza al secondo e Gianluigi Alberti al terzo. Come per gli allievi, la squadra composta da Cristian Trolese, Giovanni Genova e Gianluigi Alberti vince la prova a squadre.
Nella categoria arco nudo master femminile Antonietta Zanfardino si piazza al secondo posto.

 

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/arrivano-da-milano-le-tante-medaglie-sotto-lalbero/

Dic 05

Countdown per la Coppa Italia a suon di podi

La squadra che scenderà in campo alla finale della Coppa Italia

A meno di una settimana dalla Coppa Italia che si svolgerà a Gerenzano, gli atleti degli Arcieri del Sole tengono alta la tensione e fanno incetta di podi anche in questo weekend.

Ad Adro (BS) il trio dell’olimpico allievi maschile composto da Mattia Palmieri, Alessio Mangerini e Lorenzo Dominici colora di giallo il podio sia nell’individuale, rispettivamente nell’ordine primo, secondo e terzo, che nella competizione a squadre piazzandosi primi e migliorando il punteggio in classifica generale.

 

A Cassano d’Adda, Giovanni Genova apre il suo fine settimana con una gara un po’ sottotono che comunque gli vale il primo posto nella categoria arco nudo master maschile stesso piazzamento per Antonietta Zanfardino tra le master femminili.

Sul campo della Polisportiva Cucciago ’80 ha tirato la schiera più nutrita degli atleti solaresi ottenendo parecchi piazzamenti. Nell’arco nudo senior maschile, Cristian Trolese si piazza al primo posto seguito dal compagno di squadra Emilio Trotta, secondo. Nella classifica per team, la squadra composta da Cristian Trolese, Emilio Trotta e Salvatore Gagliano chiude al primo posto. Nella categoria master maschile Giovanni Genova migliora il risultato del giorno precedente e si piazza al secondo posto mentre la squadra composta da Giovanni Genova, Gianluigi Alberti e Fabio Capoferri vince la competizione a squadre. Nella categoria arco nudo master femminile Antonietta Zanfardino, anche lei alla sua seconda gara in due giorni, bissa il podio al primo posto.

Il weekend degli Arcieri del Sole si chiude in terra emiliana e precisamente a Barbiano di Cotignola (RA) dove Ettore Sivieri si è piazzato al secondo posto tra gli arconudisti senior maschili.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/countdown-per-la-coppa-italia-a-suon-di-podi/

Nov 27

Ranking sempre più salda per la 04038

Fine settimana ricco di impegni per gli arcieri solaresi, impegnati sui campi gara di Venegono Inferiore, Olgiate Molgora, Bussero e Châtillon. La compagine di atleti più numerosa è scesa in campo a Venegono Inferiore nella lunghissima 25+18 metri. Gli atleti delle categorie allievi e ragazzi, si sono fatti ben valere gareggiando nella massima categoria giovanile, gli Juniores, ottenendo il secondo posto con Mattia Palmieri e il terzo posto con Lorenzo Dominici mentre la squadra composta da Mattia Palmieri, Lorenzo Dominici e Mirco Gagliano ha tenuto testa alle rivali ottenendo il primo posto.
Risultati sorprendenti anche nella categoria arco nudo senior maschile. Podio interamente monopolizzato dagli arcieri solaresi che fanno tripletta. Cristian Trolese si piazza al primo posto ritoccando il proprio record personale sui 25 metri con 546 punti ed eguagliando il record a 18 metri, realizzato quest’anno con 551 punti, stabilendo il proprio personale in questa gara con 1097 punti. Secondo posto per Giovanni Genova che ottiene un ottimo punteggio realizzando il record personale a 25 metri con 538 punti, mentre al terzo posto si piazza Gianluigi Alberti. La squadra composta da Cristian Trolese, Giovanni Genova e Gianluigi Alberti chiude al primo posto migliorando entrambi i punteggi della ranking e ottenendo il primo posto. Sempre tra gli arconudisti, Salvatore Gagliano si piazza al terzo posto tra i master maschili e Antonella Zanfardino, si piazza al primo posto tra le master femminili.

Ad Olgiate Molgora nell’arco nudo master, Genova Giovanni e Antonella Zanfardino, raddoppiano gli sforzi e superando le fatiche della giornata precedente si piazzano rispettivamente al primo posto nel maschile e al terzo posto nel femminile.

A Bussero, nell’arco nudo allievi maschile Federico Ballerini si piazza al primo posto mentre Mattia Damiano che ottiene un buon piazzamento nella categoria arco olimpico allievi maschile, dopo parecchi mesi lontano dai campi di  gara.

Nella 25 metri di Châtillon, leggermente sotto tono rispetto ai suoi standard, Fabio Capoferri chiude la sua gara al terzo posto.

 

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/venegono_e_c/