Tag: Capoferri

Indoor d’autunno 2018

Tanti amici, tanta competizione, tanto pubblico e un brivido che ha lasciato il segno

Sabato e domenica si è svolto il tradizionale Indoor d’Autunno, gara che quest’anno è stata divisa in due giornate ben distinte, il sabato riservato ai senior e master mentre la domenica riservata a tutte le classi giovanili.
Come al solito la gara è iniziata in un clima disteso e rilassato, tipico di tutte le gare di tiro con l’arco ma nella seconda parte di gara dei senior il malore di un arciere ha segnato l’andamento del resto della gara. Quello che sembrava un banale mancamento dovuto al caldo o alla tensione in breve ha richiesto l’intervento del 118 e dell’auto medica. Grazie alle prime cure effettuate da Laura e Fabiola, le nostre socie, una abilitata 118 e l’altra infermiera di professione presso l’ospedale di Saronno, hanno evitato il peggio. I sanitari dopo aver stabilizzato Gabriele, questo è il nome dell’arciere, lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda per le cure del caso. Il medico del 118 prima di partire per il pronto soccorso ha voluto fare i complimenti a Laura e Fabiola per la professionalità con cui hanno approntato le prime cure.
La gara è poi ripresa sotto tono in quanto nessuno è riuscito a riprendere la concentrazione e la serenità per portare a termine una gara come se nulla fosse successo.
A fine gara sono saliti a podio per gli Arcieri del Sole: Pasquale Vassallo 1° classificato nel compound master maschile, Cristian Trolese 1° nell’arco nudo senior maschile e Jessica Gallinaro 3° tra i senior femminili; Giovanni Genova ed Emilio Trotta 1° e 3° nell’arco nudo master maschile, Antonella Zanfardino 1° sempre nell’arco nudo master femminile. Primo posto anche per la squadra arco nudo master maschile con Giovanni Genova, Emilio Trotta e Fabio Capoferri.

La gara giovanile di domenica 21 ottobre si è svolta in un clima di amicizia e perfetto fair-play. Tanti giovani arcieri, tanti spettatori, tanta trepidazione per la freccia non proprio perfetta o per l’avversario che stava accorciando il distacco ma alla fine tutto è bene quel che finisce bene, applausi ai vincitori e strette di mano per tutti con magari la promessa di una rivincita alla prossima occasione.
Anche in questa competizione molti arcieri in giallo sono saliti a podio.
2° posto per Alessio Mangerini nell’olimpico allievi maschile, 2° posto tra i ragazzi maschili per Valerio Spagnolo, monopolio giallo nell’arco nudo allievi maschile con Matteo Maiolani 1°, Alessandro Cozzi 2° e Federico Ballerini 3°. La classifica a squadre ha visto a podio: gli allievi maschili dell’olimpico al 2° posto con Alessio Mangerini, Mattia Palmieri e Mirco Gagliano; 2° posto anche per le allieve dell’olimpico con Helena Vassallo, Giada Pastore e Fabiola Perna; 1° posto per gli allievi dell’arco nido con il terzetto Matteo Maiolani, Alessandro Cozzi e Federico Ballerini.

Un doveroso ringraziamento va a tutti i soci che si sono prestati per montaggio, smontaggio, ristoro, classifiche, foto, assistenza sanitaria, che hanno permesso il regolare svolgimento delle due gare e con rapidità da far invidia al team Ferrari hanno allestito e disallestito il campo gara. Grazie di cuore a tutti.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/indoor-dautunno-2018/

Un tranquillo week end di pioggia col Sole

Un fine settimana all’insegna del maltempo, una pioggia incessante che non ha fermato gli intrepidi arcieri impegnati a Gerenzano  presso il parco degli Aironi, nella prima gara 3D.
Buona la partecipazione di atleti solaresi schierati sotto una pioggia battente nella categoria archi nudi e longbow. Nella categoria arco nudo over 21, splendida e netta vittoria di Emilio Trotta che per nulla intimorito da freddo e acqua ha condotto dall’inizio la gara, concludendola al primo posto con ben 14 punti di vantaggio sul secondo.

All’asciutto e al caldo delle palestre, gli atleti impegnati nelle ultime gare indoor, hanno portato il sole sui gradini più alti del podio. A Castiglione Olona i tre atleti impegnati ottengono con Cristian Trolese e Fabio Capoferri rispettivamente il primo e terzo posto e con Salvatore Gagliano il primo posto a squadre nella categoria arco nudo senior maschile, mentre a Bellusco Giovanni Genova nel maschile e Antonietta Zanfardino nel femminile, impegnati nell’arco nudo master, si piazzano al secondo posto.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/un-tranquillo-week-end-di-pioggia-col-sole/

Genova d’argento agli Europei Indoor di Budapest

Il podio più importante di questo weekend l’ha ottenuto Giovanni Genova, “Gegio nell’appuntamento internazionale in Ungheria a Budapest nell’European Indoor Archery Championship 2018. Giovanni si è ripetuto, migliorando il risultato ottenuto l’anno scorso ai mondiali indoor di Brazov (Romania) ottenendo un fantastico argento. La gara suddivisa in tre round, è una sfida tra il nostro portacolori e i padroni di casa. Da subito Giovanni si piazza in seconda posizione nel primo round ma è nella seconda prova che da il meglio di se portandosi in testa davanti al fortissimo ungherese Kakas István, campione mondiale Word Game. Nella terza parte pur con un fantastico punteggio cede il primo posto per soli due punti inserendosi a podio davanti ad un altro arciere della nazionale ungherese. Complimenti da tutti gli Arcieri del Sole a Gegio per l’ottimo risultato.

Mentre a Budapest si chiudeva la tre giorni di Giovanni Genova, a Gallarate era in scena la giovanile con le allieve femminili dell’arco olimpico.  Per la seconda settimana consecutiva, Fabiola Perna ha migliorato ancora il record personale portandolo a 533 punti; grazie a questo ha ottenuto il primo posto davanti alla compagna di squadra Giada Pastore.

Sul campo degli Arcieri di Cusago, nel “1° Trofeo dei Fontanili”, poker giallo per i quattro archi nudi in gara che ipotecano le prime quattro posizioni sbaragliando la concorrenza. Al primo posto Cristian Trolese, al secondo Gianluigi Alberti, al terzo Ettore Sivieri e al quarto Fabio Capoferri. I primi tre ottengono anche il primo posto a squadre con un buon punteggio per la prossima qualificazione ai Campionati Italiani dell’anno prossimo.

Ora tutti gli atleti solaresi sono concentratissimi perché il prossimo weekend saranno a Rimini per i Campionati Italiani Indoor, impegnati a difendere il titolo di campioni in carica e alla conquista di medaglie e piazzamenti, sostenuti da casa dal tifo e dall’affetto di tutti i soci.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/gegio_budapest/

Da Bollate a Budapest passando per Castenaso in attesa della gara tricolore

Quasi tutti gli atleti solaresi in gara a Bollate

A Bollate, ospitati dal Gruppo Arcieri Polisportiva Solese, è iniziata la corsa alla ranking 2018/2019.
Molti nostri  atleti hanno utilizzato questa gara come prova per l’appuntamento tricolore in programma a Rimini tra due settimane e così si sono visti risultati di tutto rispetto.
Dalla categoria arco olimpico senior maschile arriva il primo posto della squadra composta da Paolo Malini, Luca Trinchinetti e Alberto Fiorentino. Nell’individuale  junior maschile, Mattia Damiano si piazza al secondo posto, negli allievi maschile Alessio Mangerini e Mattia Palmieri si piazzano rispettivamente al primo e secondo posto, mentre nel femminile Fabiola Perna con il record personale di 525 punti si piazza al secondo posto. Entrambe le squadre allievi sia maschile con Alessio Mangerini, Mattia Palmieri e Lorenzo Dominici, sia femminile con Fabiola Perna, Helena Vassallo e Giada Pastore, si aggiudicano il primo posto. Infine sempre per quanto riguarda l’arco olimpico nella categoria ragazzi maschile Valerio Spagnolo ottiene il primo posto. Nell’arco nudo gli allievi maschile riempiono di giallo il podio con Alessandro Cozzi, Matteo Maiolani e Federico Ballerini, rispettivamente al primo, secondo e terzo posto, gli stessi tre ottengono anche il primo posto con la squadra.  Nel senior maschile Cristian Trolese ottiene il primo posto individuale e il secondo di squadra con i compagni Gianluca Palumbo e Fabio Mazzolini. Nella categoria master maschile ottima gara di Giovanni Genova che con il record personale di 547 punti si aggiudica il primo posto davanti al compagno di squadra Fabio Capoferri, secondo, i due atleti insieme a Salvatore Gagliano ottengono anche il primo posto con la squadra master. Antonietta Zanfardino si piazza al secondo posto nella categoria master femminile,

A Castenaso (BO) nella tre giorni di gare organizzata dal Castenaso Archery Team, Ettore Sivieri tiene alti i colori solararesi vincendo la categoria arco nudo master maschile.

Giovanni Genova, bronzo mondiale IFAA

Un grosso in bocca al lupo a Giovanni Genova in viaggio per Budapest (Ungheria) dove parteciperà all’EIAC European Indoor Archery Championship 2018. Genova lo scorso anno a Brazov (Romania) ottenne la medaglia di bronzo. Tutti i soci, pronti a sostenere Giovanni, augurano buone frecce sperando di vedere “Gegio” bissare il successo dello scorso anno.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/bollate2018/