Da L’Aquila partenza con il freno tirato

La trasferta a L’Aquila in occasione dei Campionati Italiani di Società non è andata nel migliore dei modi.
Mattia Palmieri e Ettore Sivieri per gli olimpici, Giovanni Genova e Gianluigi Alberti per i nudi e Pasquale Vassallo e Paolo Vaghi per i compound, rappresentavano gli Arcieri del Sole per le tre specialità previste in questa gara 25m outdoor.
La partenza con “il freno a mano tirato”, ha compromesso il passaggio al secondo girone. Gli Arcieri del Sole nel primo girone si sono scontrati con la CAM Arcieri Monica, con gli Arcieri Città di Pescia e con gli Arcieri del Medio Chienti. Proprio il primo scontro con la CAM perso clamorosamente, ha compromesso il passaggio al secondo girone valido per i posti dal primo all’ottavo. Lo scontro vinto con gli Arcieri Città di Pescia ha ridato un po’ di fiducia ai nostri che poi hanno dovuto fare i conti con gli agguerritissimi Arcieri del Medio Chienti. Il girone ha visto gli arcieri solaresi chiudere al terzo posto.
Altra storia nel secondo gruppo di scontri, nel girone per la classifica dal nono al sedicesimo posto. Qui la squadra ha sfoderato la sua grinta migliore e non ha concesso nulla a nessuno. Vittoria contro gli Arcieri Fivizzano, vittoria con gli Arcieri Kappa Kosmos Rovereto e pareggio con gli Arcieri Audax Brescia. La classifica generale finale ha visto gli Arcieri del Sole al nono posto con 5 punti, 25 giochi e 960 punti.

Permanent link to this article: http://www.arcieridelsole.it/da-laquila-partenza-con-il-freno-tirato/